Secondo Round #ElfCIV2018 al Mugello

National Trophy 1000: Salvadori ancora una volta sul podio.
Il secondo round Elf CIV 2018 disputatosi nel circuito del Mugello il weekend del 4-5-6 maggio ha visto ancora una volta un podio di Luca Salvadori in sella alla BMW del Team Berclaz Racing. Successivamente a dei turni di qualifiche in cui hanno visto Salvadori in ottima forma, in gara, a causa di una partenza con qualche difficoltà è stato costretto ad un recupero nei primi giri, perdendo secondi preziosi. Nonostante ciò il weekend si è concluso con un'ottima 3a posizione.
Ad un soffio dal podio il pilota del Team FDA, Federico D'Annunzio che successivamente alla vittoria del primo round stagionale, al Mugello ha dovuto accontentarsi del quarto posto.
La classifica ora vede occupare la 2a posizione da Federico D'annunzio e la 3a posizione da Luca Salvadori.
Superbike: Quarta posizione per Alessandro Andreozzi.
Per quanto riguarda la categoria superbike, dopo due ottimi turni di qualifiche che hanno visto Alessandro Andreozzi pilota del Team Faieta Motor, conclude rispettivamente in seconda e terza posizione, durante Gara1 a causa di una caduta Andreozzi ha dovuto abbandonare la corsa quando si trovava in lotta per il podio. Durante Gara2, con voglia di riscatto è riuscito a terminare in 4a posizione, ottenendo punti importanti.
Degni di nota anche la doppia 7a posizione per chietina Gamarino con la BMW del Team Tutapista che gara dopo gara sta migliorando il feeling.
La classica ora vede la 5a posizione di Andreozzi e l'ottava di Gamarino.
Supersport600: Vittoria in Gara1 per Mercandelli.
Nella categoria Supersport 600 ad aggiudicarsi la vittoria di Gara1 è stato il pilota del Team Improve Racing Roberto Mercandelli, che partito dalla quarta posizione è stato protagonista di una gran battaglia per le posizioni di testa fino a tagliare il traguardo in prima posizione. Il giorno seguente, durante Gara2 Mercandelli ha dovuto accontentarsi della 7a posizione piazzandosi come di consueto all'interno della Top Ten.
La classica ora vede Mercandelli in 5a posizione con ancora quattro appuntamenti in programma.
Moto3: Doppia 3a posizione per Zannoni.
Anche in questo secondo appuntamento entrambe le gare della categoria Moto3 sono state teatro delle classiche bagarre a cui noi tutti siamo abituati. Alla nostra seconda presenza come partner tecnici di TM Racing siamo riusciti ad aggiungere altri due importanti terzi posti, grazie a due spettacolari gare di Kevin Zannoni.
La classifica ora vede la prima guida del Team TM Racing, Kevin cannoni in seconda posizione mentre il compagno di squadra Groppi a chiudere la top ten, in 10a posizione.
Premoto3: Una seconda posizione "sudatissima".
Per quanto riguarda la categoria Pre moto3, entrambe le gare hanno visto un numero inumeremo di sorpassi, questione comune in questa categoria. Il pilota del Team 2WheelsPoliTO Alberto Surra, partito in entrambe le gare dalla quinta posizione è stato in Gara1 protagonista per la lotta con il podio assieme al compagno di squadra Nikolas Marfurt. La scia in queste categorie minori è fondamentale e nel lungo rettilineo del Circuito del Mugello questa può portare al cambiamento di molte posizioni. Gara1 terminata con la 6a posizione di Surra e la 7a posizione di Marfurt, con un ritardo rispettivo di 2 e 3 decimi di secondo. Il giorno successivo in Gara2 Surra ha mancato per un soffio la Vittoria concludendo secondo.
Nella top 20 in entrambe le gare il pilota del Team Quarto di litro, Alessandro Zanca che gara dopo gara sta migliorando le sensazioni con la nuova moto.
Supersport300: Due Gare dominate da Brianti.
Partito dalla 15esima posizione Thomas Brianti il pilota del Team Runner Bike è stato protagonista di una spettacolare rimonta concludendo Gara1 in prima posizione. Nella seconda Gara, grazie ad un turno di qualificazione migliore, Brianti è stato in grado di partire da una posizione più avanzata in griglia e di tagliare il traguardo per primo. Il giudizio di Gara2 vede la squalifica del pilota del Team Road Runner in quanto presente un malfunzionamento del Dataloger (scatola di raccolta dati). In corso però un reclamo che sarà confermato in pochi giorni.
La classifica vede ora la terza posizione di Brianti, variabile in base al giudizio finale.

Un particolare ringraziamento ai team e ai piloti per il contributo tecnico nello sviluppare i nostri prodotti e per i risultati che ottengono in pista.

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrivi alla newsletter di Extreme Components e ricevi le novità sui nostri eventi e prodotti.
captcha 
Selezionando questa opzione accetti di ricevere la newsletter del nostro sito e accetti la nostra Privacy e Cookie policy
Potrai cancellarti dalla nostra newsletter in ogni momento grazie al link presente in ciascuna newsletter che ti invieremo o tramite il pulsante Cancellati di questo modulo.
In questo sito vengono utilizzati cookie tecnici e di terze parti per garantire un servizio migliore nella navigazione. Per maggiori informazioni su come selezionare o rifiutare i cookie, leggi la nostra Cookie Policy.
Cliccando sul tasto Accetta acconsenti all’uso di cookie di terze parti. Leggi le Direttive e-Privacy - Leggi la normativa GDPR
Leggi l'informativa sulla Privacy e Cookie policy Accetta Rifiuta